Esteri

Il nuovo ordine mondiale di Putin

Varie volte, dall’inizio dell’aggressione all’Ucraina, Putin ha invocato un nuovo ordine mondiale, il che vuol dire la fine della supremazia americana.

Un po’ di storia, per le memorie corte. Per tutta la Guerra Fredda, l’ordine del mondo è stato bipolare: …


Pellegrini a Pechino

Dall’aggressione russa all’Ucraina, Pechino è diventata una delle maggiori capitali della diplomazia mondiale e continua il pellegrinaggio di leader importanti (ora Macron e Ursula van der Leyen) alla corte del sorridente ed enigmatico Xi Jinping.

La ragione è evidente: nel …


L’incriminazione di Trump

Sull’incriminazione dell’ex Presidente USA Donald Trump bisogna avere chiare due cose: la prima è che il cosiddetto “Grand jury” rappresenta, nelle procedure americane, qualcosa di simile al nostro Giudice per l’Udienza Preliminare, cioè una tappa intermedia tra l’accusa da parte …


Una foto storica

Tra le tante immagini dei giorni scorsi (comprese quelle, sempre le stesse, dei nostri politici ripresi, non si sa bene perché, mentre camminano rapidamente – il video si ripete per settimane – e che sono solo lo specchio delle meschinerie …


Ad un anno da Bucha

Un anno fa, dopo la liberazione di Bucha da parte delle forze ucraine, si scoprirono le fosse comuni e altre prove delle atrocità commesse dai russi contro civili innocenti. Il mondo civile lo ricorda con orrore e condanna, e la …