Esteri

La stupida guerra

Le tensioni tra Francia e Gran Bretagna non fanno che aumentare. I pescatori francesi hanno cominciato ad attuare il loro piano di pressioni se non viene risolto il problema dell’accesso dei loro pescherecci alle acque britanniche. Hanno  cominciato con il …

leggi tutto

Boris Johnson e Peppa Pig

In una discorso alla Conferenza degli Imprenditori Britannici, il Primo Ministro Boris Johnson ha sollevato varie perplessità e qualche preoccupazione. A un certo punto, è apparso smarrito, cercando tutto agitato tra i fogli del suo discorso, e tacendo per mezzo …


I rapporti USA-Cina

Per noi europei, i rapporti con la Russia rappresentano, sul piano della politica estera, il problema maggiore, data la vicinanza di quel Paese e le sua inclinazione espansiva, sorretta da una forza militare tuttora notevole. Questo senza parlare dei rapporti …


Rumori di guerra

La crisi provocata dal tentativo del Presidente bielorusso, Lukascenko, di forzare l’entrata in Polonia, e quindi nell’UE, specialmente in Germania, di migliaia di rifugiati dal Medio Oriente (l’ho già scritto) non può non essere stata provocata senza il benestare …


La politica del ricatto

Il dittatore della Bielorussia, Lukascenko, ha aggiunto negli ultimi tempi un altro gesto di completo disprezzo delle leggi internazionali e dei diritti umani. Lo scorso anno aveva represso duramente le manifestazioni di protesta per la sua rielezione “truccata”e quest’anno l’atterraggio …


I negoziati sul nucleare iraniano

Il 29 novembre riprendono a Vienna i negoziati sull’accordo nucleare iraniano. Come si ricorderà, l’accordo, concluso con grande fatica al tempo dell’amministrazione Obama, fu poi sconsideratamente cancellato da Trump che aumentò le sanzioni all’Iran, con il plauso del suo amico …