Esteri

Coronavirus, la scelta brasiliana

Il Brasile è stato colpito dal Corononavirus come ogni altro paese, ma ha reagito in modo opposto a quasi tutti gli altri. Il Presidente di estrema destra, Jair Bolsonaro, ha sin dall’inizio deciso di non adottare le misure cautelative adottate


Chernobyl di nuovo in fiamme

Il reattore numero 4 della centrale di Chernobyl (Ucraina del nord) esplose il 26 aprile 1986 contaminando larga parte dell’Europa. Dopo questo disastro, le autorità hanno evacuato centinaia di migliaia di persone e una vasta area, che copre più di


Sciogliere la Polizia?

Tra le tragiche conseguenze del barbaro omicidio negli USA di George Floyd da parte della Polizia di Minneapolis, accanto a proteste anche violente ma comprensibili (fatta naturalmente da parte  l’intrusione di agitatori professionali sempre pronti a profittare di ogni circostanze


Trump l’incendiario

La brutale uccisione di un nero, George Floyd, a Minneapolis da parte di un poliziotto bianco, ripresa in un video ampiamente circolato, ha creato una nuova ondata di proteste razziali negli Stati Uniti, che a loro volta hanno portato a


Covid 19 e tensioni USA-Cina

Se in Italia e in Europa in generale il contagio stia scemando, pare che il Coronavirus stia ora spostando i suoi nefasti effetti su quei paesi che finora ne erano rimasti alla periferia, un probabile effetto della globalizzazione. Dopo Boris


ONU, Giornata Internazionale della Democrazia

La Giornata internazionale della democrazia è stata istituita l’8 settembre 2007 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con risoluzione A/RES/62/7 e viene celebrata il 15 settembre di ogni anno. Arrivare alla democrazia è un obiettivo che si raggiunge solo al termine