Articoli di Gordiano Lupi


L’uomo che ama (Film, 2008)

Un film drammatico scritto molto bene, girato con movimenti di macchina e inquadrature originali, usando il piano sequenza in funzione evocativa, il montaggio non consequenziale e la soggettiva per approfondire il tormento psicologico dei personaggi.

Roberto (Favino) vive una passione


L’uomo col cilindro (Film, 2020)

Stefano Simone ci sta abituando bene, perché cresce film dopo film. L’uomo col cilindro ci dimostra che cosa può fare un regista dotato di buona tecnica con molta fantasia e pochi capitali, facendo capire ai critici quanto poco conti il


Paolo Rossi (Docufilm, 2018)

Muore Paolo Rossi, dopo lunga e sofferta malattia, così giovedì 10 dicembre 2020 la Rai modifica il palinsesto, dedicando diversi ricordi al campione scomparso. Il contributo più interessante è il documentario di Michele Scolari e Gianluca Fellini, in prima visione


Diego Maradona (Doc, 2019)

Un documentario costruito su moltissime immagini anni Ottanta-Novanta (alcune inedite, fornite dalla famiglia Maradona) che pare presagire la morte del campione. Nessun intento agiografico muove il regista indiano (naturalizzato inglese) Asif Kapadia (1976), che si limita a raccontare un’esistenza, senza


La gente che sta bene (Film, 2014)

Umberto (Bisio) è un avvocato ambizioso, logorroico, egocentrico e senza scrupoli; dopo aver licenziato un suo collaboratore subisce la stessa sorte da parte di un superiore gerarchico (Bigagli) ma ha la fortuna di incontrare un nuovo lavoro presso un principe