Cultura

Vienna, arte contemporanea al Palazzo d’Inverno

A Vienna il Palazzo d’Inverno del Principe Eugenio di Savoia finalmente aggiorna la propria collezione. È da oltre un secolo “Galleria d’Arte Moderna di Stato” e a breve diventerà location d’arte contemporanea, sotto la direzione e la curatela del Belvedere.


Ιστορία Μηδέν alla Biennale

History Zero (Ιστορία Μηδέν) è l’opera composita di Stefanos Tsivopoulos, l’artista designato per rappresentare quest’anno la Grecia alla 55′ Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia. Il Padiglione greco dei Giardini della Biennale rimarrà occupato dal materiale video di Tsivopoulos fino alla


American dream, Warhol

La mostra Andy Warhol, american dream a cura del rinomato Achille Bonito Oliva presso l’MdM (Monte di Mola) Museum di Arzachena (Olbia) fino al 21 settembre centra perfettamente il personaggio bisognoso d’attenzioni e allo stesso tempo schivo che ha calcato


Burning Man, festival “comunitario”

Anche quest’anno si terrà (dal 26 agosto al 2 settembre) nel Black Rock Desert del Nevada il festival d’arte contemporanea Burning Man, un festival sui generis che si svolge dal lontano 1986 e che segue le migliori influenze statunitensi


StArt,arte contemporanea “occupata”

Il Teatro Valle Occupato di Roma ha presentato lo scorso 2 luglio “ST ART”, la propria collezione d’arte contemporanea, risultato di due anni di occupazione, attività e soprattutto collezione. L’intento è di rimanere in linea con i progetti precedenti sempre


Albania, il colore al potere

Edi Rama, il nuovo premier dell’Albania (dal 25 giugno scorso), è colui che incarna le speranze di un Paese che si sta ancora rialzando dalle rovinose vicende susseguitesi per numerose decadi. Egli con la coalizione di centro-sinistra Alleanza per un’Albania