Articoli di Potito Salatto

Muoversi per aggregare

In questo nostro Paese la politica ha veramente dell’incredibile se non addirittura dell’insensato. Da sempre, è noto, i partiti servono ad aggregare consensi elettorali. Devono, quindi, essere il più possibile aperti a tutti per sviluppare militanza, impegno e di conseguenza …


Chi vince fa peggio di chi perde

Come al solito la sinistra perde il pelo ma non il vizio. Il sindaco Marino, che pur si compiace di essere un esponente atipico del Pd, continua con la tradizione culturale della sinistra che governa solo con atti e strategie …


Un’occasione di confronto

In occasione dell’inizio della pubblicazione di Futuro Europa, il nuovo quotidiano online di approfondimento politico e culturale del quale mi onoro di essere uno dei fondatori, ritengo questa iniziativa editoriale volta a consentire a giovani giornalisti di cimentarsi con la …


Leader improvvisati

Le continue esternazioni lucide e responsabili del presidente Napolitano, gli applausi spontanei di tanti cittadini a ogni sua apparizione in pubblico, dimostrano che non sempre è necessario richiedere la “rottamazione” di chi non può più essere definito giovane.

L’esperienza, la …


Un passo indietro e qualcuno avanti

Si rende conto Berlusconi che continuando con i suoi reiterati ultimatum al Governo, oltre a irrigidire il Pd e a mettere in difficoltà il presidente Napolitano, impedisce qualsiasi ricomposizione nel centrodestra italiano? In tal caso sarà lui l’unico responsabile della …


Due punti certi

Immaginare allo stato attuale come possa concludersi la vicenda Berlusconi, e quindi quale sarà la sorte del Governo, è comprensibilmente difficile se non impossibile. Due, comunque, sono i punti certi.

Il primo: aprire una crisi in via strumentale sull’Imu o …