Vergogna!

II discorso di Mario Draghi al Senato è stato com’è lui: serio, concreto, onesto. La risposta di alcuni partiti è stata come sono loro: piccoli, vergognosi, calcolatori. Lui ha parlato alla mente e alle coscienze, loro hanno risposto con la loro ineliminabile pochezza. Tutti portano la loro parte di colpa: Conte e i 5Stelle che hanno fatto la parte degli incendiari. Berlusconi e Salvini ne hanno subito profittato.

Il fatto che questo fosse il migliore governo possibile per l’Italia, il fatto che godesse in Europa e nel mondo di un prestigio che aveva rimesso il nostro Paese nella mappa della grande politica internazionale, il fatto che ci sono cose da fare, dalla legge di bilancio alla messa in sicurezza dei fondi del PNRR, il fatto che c’è una guerra in cui un chiaro e barbaro aggressore minaccia libertà e democrazia dell’Europa, per questa gentaglia non conta un fico secco. E non hanno nemmeno avuto il coraggio e la dignità di farlo a viso scoperto, ma ricorrendo alla vile manovra dell’assenza o del non-voto. E Mosca giubila, tanto da chiedersi seriamente se in Conte, Berlusconi, Salvini non esista un segreto “feeling” putiniano, i cui segni avvertitori non erano mancati (l’opposizione di Conte all’invio di armi a Kiev, lo sconsiderato velleitarismo mediatore di Salvini, le dichiarazioni pro-Putin di Berlusconi).

In sostanza, i loro miserabili giochetti si sono conclusi – come ha detto la Gelmini – nel dare le spalle agli italiani; sì, ma anche nel dare un buon colpo all’Europa e una mano, voluta o no, ai criminali del Cremlino. Davvero, vergogna!

©Futuro Europa® Le immagini utilizzate sono tratte da Internet e valutate di pubblico dominio: per segnalarne l’eventuale uso improprio scrivere alla Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

1 Commento per "Vergogna!"

  1. Emanuele Comisi | 21 Luglio 2022 a 10:14:20 | Rispondi

    Conte vergognoso nel suo protagonismo da 4 soldi e Salvini patetico e piccolo di fronte a Draghi. Davvero complimenti, hanno lavorato bene per l’Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: