Inconceivable (Film, 2017)

Katie (Whelan), in fuga dal suo passato, si trasferisce in una nuova città dove incontra Angela (Gershon), diventa sua amica, comincia lavorare come bambinaia alle sue dipendenze. Non tutto è come sembra, però. Il passato di Katie proietta ombre scure sul presente mentre lo spettatore comprende che la donna è preda di una morbosa ossessione. Non si può aggiungere molto di più sulla trama, perché il thriller vive sui numerosi colpi di scena e su una tensione palpabile, ai limiti dell’angosciante e del claustrofobico.

Sceneggiatura non indenne da pecche, molte cose non tornano a livello di credibilità, ma abbiamo deciso di vedere un film di genere – per la regia di Jonathan Baker – che ha la sola pretesa di riprodurre angoscia e terrore per come procedono gli eventi, fino a un imprevedibile colpo di scena finale. Attori bravi, con la vecchia gloria Faye Dunaway nel ruolo della madre di Angela (Gina Gershon), il suo ultimo ruolo al cinema (per il momento), anche se la sua parte venne completamente riscritta per permettere all’attrice di prendere parte al film nonostante un brutto infortunio. Nicolas Cage è il marito di Angela, un po’ bollito (di sicuro ha fatto di meglio), ma resta un interprete collaudato. Nicky Whelan è una bella modella nota per alcune fiction nordamericane che sa pure recitare e non sfigura nei panni di una folle invasata. Natalie Eva Marie è l’amica Linda che fa una brutta fine, ma non anticipiamo altro.

Fotografia anonima, colonna sonora da thriller televisivo, montaggio sincopato, suspense azzeccata. Flop commerciale. Nient’altro che un thriller, bellezza. Americano, per giunta. Solo per appassionati del genere.

. . .

Regia: Jonathan Baker. Soggetto: Chloe King. Sceneggiatura: Jonathan Baker, Chloe King.  Musiche: Kevin Kiner. Produttori: Jonathan Baker, Daniel Herter, Randall Emmett, George Furla. Casa di Produzione: Lionsgate Premiere. Durata: 106’. Genere: Thriller. Interpreti: Nicolas Cage, Faye Dunaway, Gina Gershon, Nicky Whelan, Natalie Eva Marie.

©Futuro Europa® Le immagini utilizzate sono tratte da Internet e valutate di pubblico dominio: per segnalarne l’eventuale uso improprio scrivere alla Redazione

[NdR – L’autore dell’articolo ha un suo blog “La Cineteca di Caino”]

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

Sii il primo a commentare su "Inconceivable (Film, 2017)"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*