Opportunità Europa

Concorso “EU in My Region” 2019 – La Direzione generale della Commissione Europea per la Politica regionale e urbana invita a partecipare al concorso delle EU in My Region 2019, che ha lo scopo di presentare i progetti finanziati dall’UE attorno a noi. Le storie devono riguardare un progetto o un programma finanziato dall’UE e possono avere qualsiasi forma: fotografia, video, post di blog, audio, post su piattaforma di media sociali, su tela, thread su Twitter, ecc. Le storie devono essere permanenti e pubbliche. I partecipanti possono inviare tutte le storie che desiderano scegliendo tra due categorie: «cittadini» ed «esperti». Gli esperti sono persone che lavorano per le autorità di gestione, gli enti intermedi, le segreterie tecniche congiunte, i beneficiari dei finanziamenti UE o gli addetti alla comunicazione su progetti finanziati dall’UE. Una giuria composta da tre professionisti della comunicazione selezionerà i vincitori sulla base di diversi parametri: 1) Idea nuova: la storia ci dice qualcosa di cui non eravamo a conoscenza, oltre ai fatti essenziali relativi al progetto finanziato? 2) Storie sulle persone: la storia descrive il progetto oppure racconti la storia delle persone che vi sono coinvolte? I tre vincitori nella categoria «cittadini» prenderanno parte ad un programma personalizzato di 2 settimane ad immersione totale nella comunicazione dell’UE, sperimentando il lavoro di un ufficio comunicazione in un’istituzione dell’UE, in un’agenzia di comunicazione e in una testata mediatica che copra la sfera di competenze di Bruxelles. Il programma si svolgerà a Bruxelles dal 29 settembre al 13 ottobre 2019. I tre vincitori nella categoria «esperti» prenderanno parte a un corso di formazione dedicato di alto livello sulla comunicazione, dal 5 al 7 ottobre a Bruxelles. I partecipanti possono iscriversi al concorso inviando un’email con un link alla storia pubblicata all’indirizzo info@euinmyregion.eu. Per ulteriori informazioni consultare il seguente link. Scadenza: 18 agosto 2019, 23:59 (CEST).

Offerte di lavoro in diversi paesi europei per catena di gioiellerie – Tiffany&Co, la celebre catena di gioiellerie, ha aperto numerose posizioni in Italia e all’estero. Il quartier generale del prestigioso marchio statunitense si trova a a New York City, ma molte opportunità riguardano le filiali sparse in ogni parte del mondo. Nel dettaglio, si ricercano: assistant store manager, HR advisor, informatici, figure manageriali, gioiellieri, addetti alla vendita. I luoghi di lavoro vanno dall’Asia agli Stati Uniti, comprendendo l’Europa: USA, Regno Unito, Canada, Australia, Hong Kong, Paesi Bassi, Cina, Singapore, Korea, Germania, Emirati Arabi, Nuova Zelanda, Messico, Thailandia e Francia. Alcuni esempi di posizioni aperte: Security Officer; HR Advisor; Sales Professional; Security Manager; Assistant Store Manager; Sales Professional; Jeweler; Seasonal Part Time Sales Assistant; Store Operations Supervisor; Creative Visual Merchandising Executive. Per visualizzare le singole posizioni ricercate, il luogo di interesse, i requisiti richiesti e le modalità di candidatura, si consiglia di visitare la pagina dedicata dell’azienda. Scadenza: in base all’offerta selezionata.

Tirocini formativi presso l’Agenzia europea per le sostanze chimiche in Finlandia – L’ECHA, l’Agenzia europea per le sostanze chimiche offre fino a 20 tirocini per laureati ogni anno, in settori scientifici tra cui la chimica, la tossicologia, la biologia, le scienze e le tecnologie ambientali e in ambiti amministrativi tra cui il diritto, la comunicazione, le finanze, le risorse umane e le TIC. Possono candidarsi i cittadini di uno Stato membro dell’UE o di un paese dello Spazio economico europeo (Norvegia, Islanda, Liechtenstein). Possono essere accettati anche i cittadini dei paesi candidati beneficiari di una strategia di preadesione, conformemente alla disponibilità di risorse di bilancio e alla capacità dell’ECHA di accoglierli. È inoltre possibile accettare un numero limitato di cittadini di paesi terzi; è necessario inoltre: essere in grado di comunicare in inglese, lingua di lavoro dell’ECHA; avere ottenuto un diploma universitario o equivalente o essere impegnati in lavori che richiedono una formazione universitaria nei settori pertinenti all’ECHA. I candidati selezionati saranno contattati per un colloquio telefonico o di persona. I tirocinanti non beneficiano dell’assicurazione sanitaria. Prima dell’inizio del tirocinio, occorre dimostrare di disporre di un’assicurazione contro le malattie e gli infortuni valida in Finlandia. Non possono accedere ai tirocini i candidati che hanno già svolto un tirocinio presso un’istituzione od organismo europeo o che hanno lavorato all’Agenzia come agenti interinali, ricercatori o esperti interni per più di otto settimane. Al momento sono aperte le seguenti posizioni: Submission and Processing Unit (A3); Computational Assessment Unit (B2); Prioritisation Unit (B3); Exposure and Supply Chain Unit (B4); Biocidal Products Unit (D2); Human Resources Unit (R2); Corporate Services Unit (R3) Sede dei tirocini: Helsinki (Finlandia). Durata dei tirocini: 3-6 mesi. Date di inizio: marzo e settembre. È prevista una retribuzione di circa 1.300 euro al mese. Per maggiori informazioni consultare il seguente link. Scadenza: 20 maggio 2019.

©Futuro Europa® Le immagini utilizzate sono tratte da Internet e valutate di pubblico dominio: per segnalarne l’eventuale uso improprio scrivere alla Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

Sii il primo a commentare su "Opportunità Europa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*