Reiwa, nuova Era

Nel meraviglioso Giappone il primo di maggio inizierà l’Era Reiwa (pace, ordine e armonia). Questo il nome stabilito dal governo per questa nuova Era del Giappone, che avrà inizio ufficialmente quando il principe della corona Naruhito ascenderà al trono per succedere al padre, l’attuale imperatore Akihito. Per i giapponesi ogni atto formale è una cerimonia; il percorso per la selezione del nome è iniziato formalmente nel 2017, l’anno successivo all’annuncio durante il quale l’Imperatore Akihito esprimeva la sua volontà di lasciare la scena pubblica a causa dell’avanzata età. La prima volta in assoluto di un imperatore che abdica. Il trono del Crisantemo in Giappone è la più antica monarchia ereditaria esistente al mondo, senza aver subito interruzioni, a partire dal 660 a.C.

Naturalmente, esperti di letteratura giapponese e di storia dell’Asia orientale sono stati interpellati per avanzare proposte, esaminate successivamente da una Commissione composta da accademici e poi portata al Parlamento. Una trafila speciale e molto intellettuale.

Insomma, una cosa molto seria che ha poi portato alla scelta definitiva del nome Reiwa.  L’era corrente  si chiama invece Heisei (pace ovunque), ed ha avuto inizio il giorno dell’ insediamento di Akihito, l’8 gennaio 1989, il giorno successivo alla morte del padre Hirohito, monarca del periodo Showa.

Sono stata da poco in questo magnifico Paese e capisco meglio l’importanza di questi fatti; al di là degli occidentali alza bandiere, medaglie al merito, cerimonie durante le quali le cose migliori son gli elmi scintillanti dei Corazzieri, questa attenzione al nome, l’accuratezza e la gentilezza della ricerca la dice lunga sui loro veri valori di un passato a cui fermamente sono ancorati.

E che li fa essere quelli che sono, un popolo gentile e tecnologico capace di convivere con treni senza macchinisti che arrivano a velocità impossibili e cerimonie antiche di secoli.

©Futuro Europa® Le immagini utilizzate sono tratte da Internet e valutate di pubblico dominio: per segnalarne l’eventuale uso improprio scrivere alla Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

Sii il primo a commentare su "Reiwa, nuova Era"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*