WhatsApp, chiamate VoiP per Android

Una novità che in tanti aspettano e che finalmente è arrivata. Con la nuova release dell’app, WhatsApp introduce la possibilità di effettuare chiamate online via VoIP. Per il momento la feature è disponibile solamente per gli utenti Android, ma è in cantiere l’estensione agli altri sistemi operativi mobile – a cominciare da iOS (Apple).

La novità delle chiamate VoIP era stata presentata qualche settimana prima dal Ceo Jan Koum in occasione del Mobile World Congress di Barcellona. La conferma che non si trattava solo di “chiacchiere” frutto di una strategia di marketing studiata a tavolino si è avuta con la conferenza di F8 di Facebook, durante la quale Brian Acton, cofondatore della chat, ha illustrato il time-planning, affermando che le telefonate via WhatsApp saranno presto disponibili anche per gli utenti iOS, “entro al massimo un paio di settimane”. Il servizio – che prima d’ora era usufruibile solo su invito – sarà attivato in seguito anche per Windows Phone e BlackBerry.

Per cominciare a telefonare via WhatsApp, bisogna aggiornare l’applicazione alla versione 2.12.19. Una volta completato l’upgrade, comparirà il pulsante delle Chiamate accanto a quelli già esistenti dei Contatti e delle Chat. Quando parte la telefonata si possono utilizzare alcune funzioni base.

Le chiamate non hanno alcun costo, se non quello del traffico dati che comunque va preso in considerazione (sempre che non ci sia una rete Wi-fi gratuita cui agganciarsi). La funzionalità ha riacceso i riflettori su WhatsApp, consolidando la popolarità e la leadership dell’app (non scordiamoci infatti che in Italia va addirittura più forte di Facebook).

©Futuro Europa®

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

Sii il primo a commentare su "WhatsApp, chiamate VoiP per Android"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: