Esteri

Cronache britanniche

Londra – Il 2013 ha definitivamente sancito il ritorno della ripresa nel Regno Unito con il Pil destinato a crescere oltre l’1% nell’ultimo trimestre dell’anno. Uno degli effetti più evidenti di un ritrovato trend di crescita positivo è senza dubbio


Brasile, la Presidenta favorita nonostante tutto

Salvador da Bahia – Il popolo brasiliano sbalordisce e sorprende gli istituti di ricerca e la sua classe politica. In queste ultime settimane il partito della “Presidenta” uscente e ricandidata alle Presidenziali del 2014, Dilma Rousseff, attraversa una fase indubbiamente


La crisi ucraina

Il 21 Novembre, il Governo ucraino rinuncia a siglare un accordo di libero-scambio e di cooperazione con l’Unione Europea, appena una settimana prima della firma ufficiale prevista a Vilnius. I negoziati naufragano su una delle condizioni poste dagli Europei: il


Cronache britanniche

Londra – Una possibile uscita del Regno Unito dall’Unione Europea preoccupa non solo le grandi aziende come ribadito a chiare lettere qualche settimana fa dalla CBI (Confederation of British Industry), ma anche e soprattutto l’intero settore finanziario, che esprime forti


L’Argentina manda a Roma “lo sceriffo”

Dopo 45 giorni di assenza dalla presidenza per ragioni di salute, la “Presidenta” dell’Argentina ha ripreso il potere e introdotto profonde novità nel suo governo. In un breve video di sei minuti la Kirchner, non più vestita a lutto, annuncia


Erdogan, ambizioni infrante in Medio Oriente

Lo scorso fine settimana il Cairo ha espulso l’Ambasciatore turco e il suo omologo egiziano è stato definito “persona non grata” da Ankara. Nel frattempo, la Turchia sta affrontando un vasto sforzo di riavvicinamento con i suoi vicini sciiti, Iran