Articoli di Maurizio Donini

Il supporto UE 2024 all’Ucraina

L’Ucraina è diventata una sorta di merce di scambio in un gioco delle parti tutto europeo tra l’Ungheria, in solitario dissenso su tutto, e gli altri 26 paesi membri. Così avviene che venga bocciata la revisione del Bilancio a lungo …


Europarlamento, regolamentare streaming musicale

In una risoluzione non vincolante approvata con 532 voti favorevoli, 61 contrari e 33 astensioni, lo scorso 17 gennaio, i deputati del Parlamento Europeo chiedono di affrontare lo squilibrio esistente nell’assegnazione dei ricavi nel mercato dello streaming musicale, che lascia …


UE, l’Area Schengen si estende

La zona Schengen, cioè quella in cui si può viaggiare senza passaporto, comprende oggi 27 stati; stabilendo l’Area Schengen, nel 1995, i paesi che partecipano hanno abolito anche i controlli nelle frontiere interne dell’Unione. Tutti i cittadini europei possono restare …


Genitorialità, l’Europa interviene

La necessità di garantire il riconoscimento della genitorialità tra gli Stati membri è importante perché i cittadini si trovano sempre più spesso in situazioni transfrontaliere, ad esempio quando hanno familiari in un altro Stato membro, viaggiano all’interno dell’UE, si trasferiscono …


Il PE ancora contro il geoblocking

Le norme UE sul geo-blocking sono in vigore da quattro anni, ma permangono dei blocchi geografici, già il 30 novembre 2020, la Commissione ha pubblicato la prima valutazione sull’impatto di queste norme ed esplora la possibilità di estenderle a specifici …