Analisi politica qualunquista

Torniamo indietro di qualche anno. C’era un tipo che strillava e sbraitava, sembrava avesse la soluzione per tutti i mali del mondo italiano. Era incavolato a bestia con la politica, con gli incollati alle poltrone e voleva andare in Parlamento e aprirlo come una scatoletta di tonno. Vabbè. Poi c’era un guru, uno di quei pensanti che, illuminanti vedenti, vedono il futuro e inventano una piattaforma dove ti puoi iscrivere.

E tu magari che non hai molto da fare, magari non lavori e magari ami il tonno ti iscrivi e poi puoi anche votare; sì votare i candidati. Per esempio, una mia amica di Torino ha visto la sua portiera (storia vera) lasciare il lavoro per andare a servire l’Italia. Perché la signora era stata votata. Una sindaca di un ridente paesino di un ridente lago ha lasciato il suo lavoro di cartomante anche lei per servire l’Italia.

E, mentre l’intellighenzia storceva il labbrino, una flotta di persone di ogni genere-ceto-educazione andava a servire l’Italia. I risultati non tardarono. Ma pochi si resero conto di dove ci stavano portando, preoccupati per lo più di contestare strafalcioni grammaticali o geografici.

E comunque abbiamo vissuto un primo minister molto social da grande fratello, ci siamo preoccupati di un ministro che con le sue dichiarazioni accumulava figuracce. E abbiamo mandato in Europa gente che non sa una parola d’inglese. È recente la figuraccia di un europarlamentare che voleva fare la sua dichiarazione fuori dall’aula ma che purtroppo non aveva funzionante la traduzione simultanea e che ha dovuto ammettere ”ai dont spik inglisc nonostante so 4 anni che sto qui non ho avuto tempo di studiare”.

Qui o si fa l’Italia o si mangia il tonno, avranno pensato i seguaci. Ma poi come tutte le cose alla fine i risultati non ci sono stati, i cambiamenti nemmeno, ma tanta robaccia e gentaglia in più sì.

E allora ora si litiga e si esce dal MoViMento. E si fonda un nuovo partito. Ecco ne sentivamo il bisogno. Suggerisco il titolo: Baciati dalla fortuna oppure Senza arte né parte oppure Il Nulla. Seguito da una serie di preghiere al dio che più vi piace.

©Futuro Europa® Le immagini utilizzate sono tratte da Internet e valutate di pubblico dominio: per segnalarne l’eventuale uso improprio scrivere alla Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

Sii il primo a commentare su "Analisi politica qualunquista"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: