Rapporti EU-ASEAN, in evidenza la situazione in Birmania

Il 20 gennaio l’Alto Rappresentante UE Josep Borrell ha parlato con il vice primo ministro e ministro degli Esteri della Cambogia, Prak Sokhonn. L’Alto Rappresentante si è congratulato con la Cambogia per aver assunto la presidenza dell’ASEAN per il 2022. Attende con impazienza di collaborare con la Cambogia per portare avanti il ​​partenariato strategico UE-ASEAN.

A seguito della 23a riunione ministeriale UE-ASEAN del 1° dicembre 2020, l’UE e l’ASEAN hanno convenuto di elevare le loro relazioni a un partenariato strategico con l’impegno a organizzare vertici regolari a livello di leader e una maggiore cooperazione economica e di sicurezza.

Uno dei punti delicati rimane la questione democratica in Myanmar-Birmania, l’Alto Rappresentante Borrell ha sottolineato il costante impegno dell’UE a collaborare con l’ASEAN nell’attuazione del suo consenso in cinque punti, concordato dai leader dell’ASEAN nell’aprile 2021. Ha ricordato la condanna dell’UE delle continue gravi violazioni dei diritti umani da parte delle forze armate del Myanmar. L’UE chiede il rilascio incondizionato di tutti i prigionieri e il ritorno al potere dei leader democraticamente eletti.

Borrell ha ribadito l’importanza di una cessazione immediata di tutte le ostilità e di un accesso umanitario senza ostacoli a tutti coloro che ne hanno bisogno, in linea con la posizione dell’ASEAN. Ha fatto riferimento al costante impegno dell’UE a fornire assistenza umanitaria per far fronte all’aggravarsi della crisi in Myanmar e nei paesi vicini.

L’Alto Rappresentante ha inoltre sottolineato l’urgenza di trovare una soluzione pacifica alla crisi, basandosi sulla determinazione del precedente presidente dell’ASEAN. Per l’Unione europea ciò potrebbe avvenire solo attraverso un dialogo politico inclusivo che coinvolga tutte le parti interessate. L’Alto Rappresentante si è impegnato a sostenere gli sforzi verso tale processo.

©Futuro Europa® Le immagini utilizzate sono tratte da Internet e valutate di pubblico dominio: per segnalarne l’eventuale uso improprio scrivere alla Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

Sii il primo a commentare su "Rapporti EU-ASEAN, in evidenza la situazione in Birmania"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: