G20 Italia-Women20

Quest’anno di Presidenza italiana del G20 a mio avviso porterà qualche risultato importante. Intanto mi sembra di capire ci sia una nuova consapevolezza dovuta anche alla riscoperta del multilateralismo che era stato messo un po’ da parte. Questo periodo difficile ce lo ha fatto riscoprire e ha sottolineato in modo marcato come insieme sia davvero possibile riuscire in un intento.

Il G20 e i gruppi collegati sono una grande opportunità in questi tempi di emergenze. Stavolta però la società civile non si limiterà solo a dare suggerimenti e pacche sulla spalla ma porterà  l’attenzione su temi di frontiera resi tali dalla situazione che stiamo vivendo. Il lavoro che il gruppo ufficiale del G20 che si occupa di genere (Women 20) sta realizzando insieme ai massimi esperti del settore è su temi che riguardano il lavoro femminile, la digitalizzazione, la lotta agli stereotipi e alla violenza di genere e alla sostenibilità ambientale.

Ci sono all’opera grandi competenze e grandi esperienze unite nell’intento di fare davvero la differenza. Il 2021 è comunque un anno speciale; ci sono altri eventi importanti che si svolgeranno contemporaneamente e cioè il G7 a presidenza Britannica e il COP 26 sempre in GB. Tre eventi importanti che, se ben gestiti, si spera facciano la differenza. Tutto sta in una parola: sinergia.

Certo è che esiste il rischio di una frammentazione del dibattito o di un affollamento di temi. Le proposte dovrebbero andare tutte nello stesso verso, si spera tralasciando interessi a volte troppo territoriali; questo è quello che sta facendo il W20. Si confronta con tutti e con le istituzioni competenti in modo da produrre una serie di proposte che, se realizzate, finalmente vadano a colmare i gap che ancora connotano il mondo del lavoro femminile e non solo quello.

Il G20 è un avvenimento estremamente importante; va ricordato perché fu istituito e perché ci fu l’elevazione del G20 al livello di Capi di Stato e di governo determinato dalla necessità di dare una risposta comune e coordinata alla più grande crisi economica e finanziaria internazionale dopo quella del 1929.  La Presidenza italiana sarà sicuramente una presidenza estremamente articolata e complessa ma che sicuramente produrrà proposte di policy e tutta una serie di studi di settore fondamentali per il futuro. I temi People Planet e Prosperity mai come ora acquistano importanza. Sarà una presidenza da ricordare.

©Futuro Europa® Le immagini utilizzate sono tratte da Internet e valutate di pubblico dominio: per segnalarne l’eventuale uso improprio scrivere alla Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

Sii il primo a commentare su "G20 Italia-Women20"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: