Esteri

Morales, l’indigeno che vuole il mare in Bolivia

Il 27 gennaio la Corte Internazionale dell’Aia ha emesso una sentenza sui confini marittimi tra il Cile e il Perù. Il Perù è rimasto soddisfatto, il Cile pensa che non gli sia andata male, la vicenda si è chiusa bene, …


Kerry tra due fuochi

Il Segretario di Stato americano, John Kerry, è nuovamente preso di mira da parte della dirigenza israeliana che lo accusa di giustificare le minacce di boicottaggio internazionale contro Israele per strappargli concessioni nei negoziati con i Palestinesi.

Kerry deve presentare …


Cronache britanniche

Londra – A meno di otto mesi dal referendum l’opinione pubblica scozzese è ancora altamente divisa sulla questione dell’indipendenza. Un ultimo sondaggio di ICM vede ancora i contrari prevalere di poco, mentre la percentuale dei favorevoli è salita al 47%. …


Argentina, pochi dollari ma molti cambi

Il titolo è del più autorevole giornale argentino, il Clarin di Buenos Aires, ed è una fotografia perfetta della situazione, che non è né inattesa né misteriosa. Semplicemente stanno venendo al pettine i nodi della politica economica degli ultimi anni …


Centrafrica, le priorità della nuova Presidente

Lo scorso 20 Gennaio, il Parlamento centrafricano ha eletto come suo Presidente una donna, la prima nella tormentata storia del Paese. Catherine Samba-Panza, che viene descritta come una combattente, con una lunga esperienza politica alle spalle ha immediatamente lanciato un …