Italia delle Regioni

Si svolgerà a Genova da domani martedì 24 a giovedì 26 ottobre la 40^ edizione dell’Assemblea annuale Anci. “Tre colori sul cuore. I sindaci uniscono l’Italia”.

La giornata inaugurale dell’Assemblea annuale di martedì 24 si svolgerà alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il presidente Anci Decaro anticipa: “Faremo il bilancio di quanto è stato fatto, ma soprattutto guarderemo avanti tutti insieme, forti dell’unità e della trasversalità che sono sempre state le caratteristiche migliori dell’Anci”.

Dal 24 al 26 ottobre prossimi, nel padiglione Blu della Fiera di Genova, torna l’Assemblea annuale dell’Anci, giunta alla quarantesima edizione. Il titolo scelto quest’anno è “Tre colori sul cuore. I sindaci uniscono l’Italia”. La giornata inaugurale martedì 24 si svolgerà alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, per l’ottavo anno consecutivo presente alla prima giornata dell’assise Anci.

I saluti istituzionali saranno affidati al sindaco di Genova e presidente di Anci Liguria, Marco Bucci, e al presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. Seguirà l’intervento del presidente del Consiglio dei ministri, Giorgia Meloni; mentre il senatore a vita Renzo Piano precederà con il suo intervento la relazione del presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro. Al termine della prima giornata l’intermezzo teatrale “Il sindaco pescatore” di Ettore Bassi, tratto dall’omonimo libro di Dario Vassallo, fratello del primo cittadino di Pollica assassinato il 5 settembre 2010.

“Ci vediamo a Genova per fare il punto sulle grandi sfide e le grandi responsabilità che la situazione del Paese ci assegna – commenta il presidente Antonio Decaro – Sempre più, negli ultimi anni, i Comuni hanno acquisito centralità nel sistema istituzionale e democratico. Non solo come erogatori di servizi, fronte avanzato del rapporto dello Stato con i cittadini e principale punto di riferimento nelle difficoltà e nelle emergenze, ma anche come progettisti del futuro delle nostre città. Faremo il bilancio di quanto è stato fatto, ma soprattutto guarderemo avanti tutti insieme, forti dell’unità e della trasversalità che sono sempre state le caratteristiche migliori dell’Anci”.

La giornata di mercoledì 25 di ottobre si aprirà con il panel dedicato alle grandi infrastrutture, con la partecipazione del vicepresidente del Senato Gian Marco Centinaio e del vicepresidente del Consiglio dei ministri e ministro per le Infrastrutture e Trasporti Matteo Salvini.

Visioni e programmi per andare oltre la crisi energetica al centro del secondo panel della mattinata. Interverranno il ministro per la Pubblica Amministrazione, Paolo Zangrillo, il titolare del dicastero dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara e i ministri dell’Ambiente e sicurezza energetica, Gilberto Pichetto Fratin, e delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso.

Il pomeriggio del 25 ottobre spazio alla sessione dedicata alla digitalizzazione. Previsti gli interventi del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio per l’innovazione tecnologica Alessio Butti.

Pnrr e Comuni nel panel conclusivo della seconda giornata. Il punto di vista dei sindaci sarà portato all’attenzione del ministro per gli Affari europei e il Pnrr, Raffale Fitto, del commissario europeo per l’Economia, Paolo Gentiloni e del vicepresidente del Consiglio e ministro degli Esteri, Antonio Tajani.

Nella giornata conclusiva, giovedì 26 ottobre, al panel sui bisogni sociali delle Comunità interverranno il ministro della Salute Andrea Schillaci e i ministri per lo Sport e i giovani, Andrea Abodi per le Disabilità, Alessandra Locatelli, e dell’Agricoltura e sovranità alimentare, Francesco Lollobrigida.

Di turismo, cultura e difesa del territorio i sindaci parleranno nell’ultima sessione con il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Luca Ciriani, con il ministro del Turismo, Daniela Garnero Santanché e con il ministro dell’Economia e delle Finanza, Giancarlo Giorgetti. Le conclusioni della quarantesima assemblea annuale dell’Anci saranno affidate, come di consueto, al presidente e sindaco di Bari, Antonio Decaro.

L’Assemblea di Genova sarà realizzata in collaborazione con l’Ufficio del Parlamento europeo in Italia e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Media partner dell’evento la Rai che trasmetterà dalla Fiera di Genova finestre informative per tutta la durata dell’evento.

Partner istituzionali della manifestazione saranno la Regione Liguria e il Comune di Genova, a cui si affiancherà il contributo dei main sponsor: A2A, Acea, Amazon, Aws, Axpo Italia, Cassa Depositi e Prestiti, City Green Light, Conai, Edison Next, Enel, Engineering, Ferrovie dello Stato, GSE, Gruppo Maggioli, Novo Nordisk, Safety 21 e Snam.

Sarà possibile seguire la cronaca dell’Assemblea sul sito dell’Anci e sui canali social dell’Associazione (Twitter, Instagram, Facebook e YouTube) con l’hasthag #Anci2023.

©Futuro Europa® Riproduzione autorizzata citando la fonte. Le immagini utilizzate sono tratte da Internet e valutate di pubblico dominio: per segnalarne l’eventuale uso improprio scrivere alla Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*