Europrogettazione, volano per lo sviluppo dei territori

Nel contesto attuale, caratterizzato da una forte contrazione delle fonti di finanziamento, i fondi europei rappresentano un imprescindibile strumento per finanziare la crescita, lo sviluppo strategico delle imprese, della Cultura e del territorio.

I nuovi programmi Horizon 2020 (ricerca e innovazione), Europa Creativa (Cultura e Media), Life+ (Ambiente, Energia, Territorio), Cosme e Sme Instrument per le PMI, Erasmus+ (start-up e mobilità giovanile), Smart City “città diffusa intelligente”, Europa per i Cittadini (gemellaggi, partecipazione civica) serviranno per agevolare il lavoro e la formazione professionale.

La figura professionale dell’Europrogettista è molto richiesta da Enti Pubblici e privati alla luce della nuova programmazione che prevede il finanziamento non solo degli Enti Locali, delle Università e delle Associazioni, ma anche e soprattutto delle PMI e dei Professionisti con i nuovi fondi Sme Instrument e Cosme.

Ampliare le competenze professionali con l’Europrogettazione per cogliere le nuove opportunità offerte dalla programmazione 2014-2020 dei fondi diretti europei in tutti i campi culturale, economico e sociale. L’impiego delle risorse comunitarie permettono lo sviluppo del territorio, l’innovazione e l’internalizzazione delle PMI, con progetti specifici sul Turismo, sull’ Ambiente, sulla Cultura e le Smart City.

Il Corso di Alta Formazione in Europrogettazione-Eurotalenti.it (seguito nelle sedi programmate e online) permette di acquisire le tecniche di management per utilizzare i fondi diretti europei, avviare concretamente ed efficacemente un progetto comunitario , inserirsi nella rete strategica degli Europrogettisti-Eurotalenti, attivare progetti comunitari con riscontri economici interessanti, utilizzare le risorse dirette europee per lo sviluppo del territorio, far parte della short–list che supporterà gli Enti Pubblici e Privati, le Università, le Associazioni, le PMI  per progetti con i finanziamenti diretti europei.

La formulazione di progetti europei con i finanziamenti diretti, superando le burocrazie regionali e nazionali, fornisce un innovativo sviluppo professionale ed economico. Ultima interessante novità: l’Europrogettista non deve aprire necessariamente la Partita Iva per operare professionalmente con la progettazione europea.

Informazione pubbliredazionale

©Futuro Europa®

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

1 Commento per "Europrogettazione, volano per lo sviluppo dei territori"

  1. LAVORA CON I FONDI EUROPEI. Specializzati in Progettazione Europea formazione in aula e on line http://www.eurotalenti.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: