Articoli di Jacqueline Rastrelli

Crisi siriana, primo round alla diplomazia

Dopo tre giorni di colloqui, il Segretario di Stato americano John Kerry e il suo omologo russo Sergei Lavrov hanno trovato a Ginevra un accordo sullo smantellamento dell’arsenale chimico siriano. Chi, tra Russia e Stati Uniti, ha dovuto fare più


Yongbyon una nuova Chernobyl

Corea del Nord – Sembrerebbe che Pyongyang abbia riacceso la sua centrale nucleare di Yongbyon. Secondo Mosca il reattore è “in uno stato spaventoso” e che la sua riaccensione “potrebbe portare ad una catastrofe”.

Gli esperti russi e americani sembrano


Kerry e Washington inarrestabili

Il Segretario di Stato americano, John Kerry, ha passato la sua Domenica in giro per l’Europa, lanciando una vasta offensiva diplomatica nel tentativo di convincere gli “alleati” più reticenti della necessità assoluta di colpire militarmente la Siria, accusata di aver


USA e armi chimiche, una relazione complicata

Alcuni documenti della CIA rivelano che Washington abbia fornito nel 1988 informazioni strategiche a Baghdad affinché attuasse attacchi chimici contro l’esercito iraniano. Sembra una Storia ormai lontana, ma questa ha oggi una risonanza particolare visto che la pressione internazionale si


Rassegna Stampa estera

E’ triste constatare che nulla cambia. Almeno così sembra a chi ci osserva da fuori. Nonostante i salti mortali fatti dal nostro Primo Ministro, che sta facendo di tutto per dimostrare al Mondo che ci stiamo impegnando a far cambiare


Siria, crisi umanitaria sempre più complessa

I ribelli accusano l’esercito di Bachar al-Assad di aver utilizzato gas tossici mercoledì scorso nei pressi di Damasco e affermano che più di 1000 persone sarebbero morte per le inalazioni. Il Regime smentisce. Questo non è che uno dei tanti