Solo uomini e donne libere possono farlo

Il Women 20 è un engagement group del G20 istituito per rafforzare le politiche di genere. Lo scorso anno durante i lavori della presidenza italiana, il W20 è cresciuto ed ha testato la sua forza e la sua competenza.  Come accade questo? Accade analizzando i successi delle presidenze precedenti. Il ruolo della donna nelle società moderna, anche se influenzato dalle varie culture dei Paesi di appartenenza, è in netto rafforzamento. Allora per implementare tutto questo credo sia importante non tralasciare argomenti che hanno fatto la differenza, tenendo sempre vivo l’interesse su temi importanti e monitorando i loro effetti sulla società.

Sono convinta che non bisogna mai togliere l’occhio dalla palla; è necessario tenere bene in mente che noi siamo qui, volontarie, per migliorare il mondo femminile a tutto tondo; a mio avviso non bisogna disperdere le forze. Il lavoro fatto dal Women 20 è stato ottimo; sia ben chiaro però che i risultati ottenuti sono al momento solo sulla carta. I governi dei Paesi aderenti si sono impegnati a seguire i nostri suggerimenti ma al momento non c’è la messa a terra. E sta a noi controllare.

È chiaro che, come tutti i processi, il cammino verso una reale parità di genere abbia bisogno di tempo. È però certo che a volte si fa un passo avanti e due indietro. Lo abbiamo visto recentemente durante i giorni di ricerca del candidato della Presidenza italiana. Candidate donne poche; eppure, ce ne sono di donne che avrebbero potuto ricoprire quell’incarico. Lo vediamo nel quotidiano e nella realtà delle piccole cose.

Dobbiamo ampliare la nostra rete, arrivare ad essere punti di riferimento. Pensate a tutti gli anni di negoziati tra popoli in guerra: sempre e solo uomini. Non è che magari le cose avrebbero potuto andare diversamente se ci fossero state donne al tavolo? Io ne sono convinta. Nelson Mandela sosteneva che solo gli uomini liberi possono negoziare. Se fosse vivo ora, sono sicura che direbbe solo gli uomini e le donne libere possono farlo.

©Futuro Europa® Le immagini utilizzate sono tratte da Internet e valutate di pubblico dominio: per segnalarne l’eventuale uso improprio scrivere alla Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

Sii il primo a commentare su "Solo uomini e donne libere possono farlo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: