Yoani Sanchez e l’affaire Lula

La blogger cubana Yoani Sanchez ha un’opinione anche su Lula e come sempre le sue parole sono la fiera del luogo comune, prive di ogni approfondimento, le stesse frasi che vanno bene per ogni situazione, identico abito da indossare, basta cambiare cravatta.

La blogger che scrive retribuita un tanto a riga si abbandona a un superficiale ricordo di quel che è stato il socialismo in America Latina, da Hugo Chavez a Rafael Correa, passando per Evo Morales e Ignacio Lula. Tutto questo per affermare che il socialismo del Ventesimo secolo è stato un fallimento, una pia illusione, che si è trasformato in un populismo arrogante, inutile e corrotto, quando non è diventato una vera e propria dittatura. “Lula è arrivato alla sua ultima stazione”, gongola felice la Sanchez. “La sua caduta è un duro colpo per il populismo di sinistra”, rincara. L’articolo di Yoani Sanchez compare su DW, nella rubrica La voce dei tuoi diritti, caratterizzandosi per un approccio alla vicenda privo di qualsiasi approfondimento.

La blogger più retribuita della storia per scrivere banalità – non è dato sapere da chi e per quale oscuro motivo – dice che Lula proveniva dagli strati poveri della popolazione ma nel corso della sua attività politica ha creato una tale rete di corruzione e di affari privati da mettere in piedi un vero e proprio polo di scandali e di corruzione.

A dire il vero, non conosciamo la verità sull’affaire Lula, non abbiamo tale potere divinatorio che pare concesso solo ai semplificatori della storia. Non abbiamo le puerili certezze di Yoani Sanchez che ha pronto un giudizio su tutto, adesso non si limita a discettare sul futuro di Cuba, sempre più nero e insicuro, nonostante le sue parole che in patria nessuno legge e considera (per fortuna). Meglio tacere e attendere il giudizio della storia, in certi casi, piuttosto che affrettare considerazioni prive di alcun fondamento.

E in ogni caso, vorrei prima sapere qualcosa di più su chi parla e su chi scrive, su questa blogger che commenta con la profondità degna del Corriere dei Piccoli i grandi eventi della nostra storia contemporanea.

©Futuro Europa® Le immagini utilizzate sono tratte da Internet e valutate di pubblico dominio: per segnalarne l’eventuale uso improprio scrivere alla Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

Sii il primo a commentare su "Yoani Sanchez e l’affaire Lula"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*