Area 51

Verso il baratro

Nessuna rivoluzione ha prodotto tanti danni quanto l’avvento dei social; da quando qualsiasi imbecille (mi metto anche io nella categoria) ha la possibilità di avere un pubblico esternando qualunque opinione lettera o testamento, il mondo ha cominciato la sua rincorsa


La Rivolta delle mutande

La cominciano a chiamare la Rivolta delle mutande, perché non c’è argomento migliore per fare battute. Da quando è stata scoperta l’acqua calda, sono uscite valanghe di denunce che sembrano inarrestabili.

Francamente, ho seguito poco la cosa, mi è sembrata


La rivolta dei sacchetti

Mai come in questi ultimi giorni l’Italia si svegliò compatta contro qualcosa. No, non parlo dell’invasor, non parlo di cose così ma di robe molto più nobili: i sacchetti bio a pagamento nei supermercati.

Abbiamo rischiato il colpo di Stato.


Ma… mi faccia il piacere!

Vi narro una storia natalizia. Siamo a un party in Inghilterra, quelli della nobiltà che più nobile non si trova, parlo di un party con principi veri, niente di azzurro farlocco.

La protagonista è una principessa moglie di un cugino


Letterina di Natale

Caro Babbo Natale, quest’anno scriverti la letterina è facile facile. Sono successe tante e tali orribili cose che sperare in un dono sapendo di non riceverlo sicuramente rientra nel pacchetto. Quindi, chiederò a ruota libera.

Ti prego vivamente di far


Moda e Sapienza

Il fatturato dell’industria della moda italiana vale quattro punti di PIL. Un dato incoraggiante che tradotto in soldoni vuol dire che il fatturato dello scorso anno è stato di circa 104 miliardi, dei quali almeno 75 generati da vendite all’estero.