Cineteca


Coco (Film, 2017)

Coco è l’ultimo gioiello di casa Pixar, un film che emoziona e affascina, intenso e vibrante, pieno di ritmo e avventura, persino commovente nelle fasi finali. Lee Unkrich e Adrian Molina producono un vero capolavoro del cinema di animazione, dopo


La famiglia Bélier (Film, 2014)

Una commedia brillante, che definirei sofisticata alla francese, memore della lezione della commedia all’italiana, quando era ancora commedia, non farsa sboccata o inutile cinepanettone identico a sé stesso, anno dopo anno, fino all’apoteosi 2017 fatta di ritagli del passato,


120 battiti al minuto (Film, 2017)

La musica house è la colonna sonora del film di Robin Campillo e il titolo fa riferimento proprio a quel genere pop in voga nei primi anni Novanta, mentre l’azione racconta le gesta più eclatanti degli Act-Up Paris, movimento che


Il debito coniugale (Film, 1970)

Francesco Prosperi (Roma, 1926-2004), detto Franco, cresce alla scuola di Mario Bava, come sceneggiatore e aiuto regista, debutta in proprio con Tecnica di un omicidio (1965), firmandosi Frank Shannon. Autore di genere, non va confuso con l’omonimo collaboratore di Jacopetti,


Æffetto domino (Film, 2017)

Fabio Massa (Castellammare di Stabia, 1984) è un giovane regista italiano che ricordiamo attore di fiction televisive, autore di premiati corti cinematografici, documentari e romanzi, oltre a un lungometraggio come Linea di Konfine.

Æffetto Domino è interpretato dal regista