Dalle agenzie stampa

Roma, 10 mar. (Adnkronos) – L. ELETTORALE: SALATTO (PPE), ITALICUM NON PUÒ PASSARE, È INDEGNO – RIPROPOSTE LISTE BLOCCATE CHE IMPEDISCONO AI CITTADINI DI SCEGLIERE – «Se dovesse passare questo sistema elettorale posto all’attenzione e al voto del Parlamento, sarebbe davvero indegno per un Paese che si definisce democratico». Lo dichiara in una nota l’eurodeputato del Ppe Potito Salatto, vicepresidente della delegazione Popolari per l’Europa al Parlamento europeo. «Altrove -aggiunge Salatto- i cittadini sarebbero già scesi in piazza per protestare. Secondo noi lo slogan da rivolgere ai partiti che impongono liste di nuovo bloccate, che impediscono ai cittadini di scegliere i loro deputati, dovrebbe essere: ‘Non votare chi non vuole il tuo votò. Spetterà agli elettori punire chi è intenzionato a togliere loro il fondamentale diritto di selezionare i loro candidati. Mi riferisco in particolare a Renzi e Berlusconi, due campioni di democrazia -conclude Salatto- accomunati dal desiderio di esercitare un potere assoluto». (Red/Col/Adnkronos) 10-MAR-14 10:36 NNN

(AGENPARL) – L.ELETTORALE: SALATTO (PPE), QUESTO SISTEMA NON PUO’ PASSARE E’ INDEGNO – Roma, 10 mar – “Se dovesse passare questo sistema elettorale posto all’attenzione e al voto del Parlamento, sarebbe davvero indegno per un Paese che si definisce democratico”. Lo dichiara in una nota l’eurodeputato del PPE Potito Salatto, vicepresidente della delegazione Popolari per l’Europa al Parlamento europeo. “Altrove – aggiunge Salatto – i cittadini sarebbero già scesi in piazza per protestare. Secondo noi lo slogan da rivolgere ai partiti che impongono liste di nuovo bloccate, che impediscono ai cittadini di scegliere i loro deputati, dovrebbe essere: ‘Non votare chi non vuole il tuo voto’. Spetterà agli elettori punire chi è intenzionato a togliere loro il fondamentale diritto di selezionare i loro candidati. Mi riferisco in particolare a Renzi e Berlusconi, due campioni di democrazia accomunati dal desiderio di esercitare un potere assoluto”. com/red

Roma – 10 mar (Prima Pagina News) – POL – SALATTO (PPE): “QUESTO SISTEMA ELETTORALE NON PUÒ PASSARE, È INDEGNO” – “Se dovesse passare questo sistema elettorale posto all’attenzione e al voto del Parlamento, sarebbe davvero indegno per un Paese che si definisce democratico”. Lo dichiara in una nota l’eurodeputato del PPE Potito Salatto, vicepresidente della delegazione Popolari per l’Europa al Parlamento europeo. “Altrove – aggiunge Salatto – i cittadini sarebbero già scesi in piazza per protestare. Secondo noi lo slogan da rivolgere ai partiti che impongono liste di nuovo bloccate, che impediscono ai cittadini di scegliere i loro deputati, dovrebbe essere: ‘Non votare chi non vuole il tuo voto’. Spetterà agli elettori punire chi è intenzionato a togliere loro il fondamentale diritto di selezionare i loro candidati. Mi riferisco in particolare a Renzi e Berlusconi, due campioni di democrazia accomunati dal desiderio di esercitare un potere assoluto”. (PPN)

Print Friendly, PDF & Email
Condividi

Sii il primo a commentare su "Dalle agenzie stampa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*