Cineteca

Una donna per amica (Film, 2014)

Non sono queste le commedie che risolleveranno il cinema italiano. Giovanni Veronesi spreca la sua competenza tecnica per girare una storia esile e asfittica, prevedibile, monocorde, che mostra limiti di sceneggiatura sin dalle prime battute.

Francesco (Di Luigi) è un


Porca vacca (Film, 1982)

Pasquale Festa Campanile è uno dei nostri registi meno considerati dalla critica contemporanea e attende ancora la giusta rivalutazione. Scrittore prestato al cinema, racconta le sue storie con garbo e umorismo, costruendo commedie sofisticate, interpretate da attori popolari. Porca vacca


Mr. Peabody & Sherman (Film, 2014)

Mr. Peabody & Sherman è uno straordinario film d’animazione diretto da Rob Minkoff, prodotto da Dream Works, che diverte grandi e piccini, cita a piene mani il cinema, rispetta la storia e lancia una serie di messaggi importanti. Non è


Cinema, la coppia Celentano-Muti

All’inizio degli anni Ottanta, Ornella Muti interpreta insieme ad Adriano Celentano due film di grande successo come Il bisbetico domato (1980) e Innamorato pazzo (1981), entrambi scritti, sceneggiati e diretti da Castellano e Pipolo. Il primo incassa più di quindici


Educazione siberiana (Film, 2013)

Gabriele Salvatores è uno dei nostri registi più ispirati. Premio Oscar per Mediterrraneo (1991), si conferma con pellicole a carattere intimista e generazionale (Turné, Puerto Escondido…), sperimenta i territori del fantastico (Nirvana), gira un capolavoro


Amarcord, un’autobiografia lirica

Amarcord (1974) è un’autobiografia lirica, il film più poetico di Fellini, un punto di arrivo difficile da eguagliare e impossibile da superare. La pellicola rappresenta il quarto Oscar ottenuto dal regista, racconta la Rimini dell’adolescenza, il periodo del liceo e