Esteri

Tunisia, possibile nuovo fronte di Aqmi

La zona intorno a Monte Chaambi, dove sono stati uccisi diversi militari tunisini per mano di terroristi, è oggetto di una grande caccia all’uomo.

Nove militari tunisini sono stati uccisi e depredati delle loro armi vicino all’Algeria, nella zona del


Rajoy e il “caso” Barcenas

Il Capo del Governo di destra spagnolo, Mariano Rajoy, ha ammesso giovedì  scorso, nel corso di un intervento davanti al Parlamento (resosi necessario per chiarire la sua posizione nei confronti di uno scandalo nel quale era apparso il suo nome)


Imprese USA, il piano fiscale di Obama

Barack Obama ha teso la mano ai repubblicani sulla riforma del fisco. Il presidente ha proposto una semplificazione delle tasse per le aziende che riduca le aliquote da massimi del 35%, tra i più alti al mondo, al 28% e


Egitto: pro e anti Morsi, nessuno cede

Nuovi scontri sono scoppiati in Egitto, questo fine settima, tra le forze dell’ordine e gli islamisti causando la morte di più di 70 persone solo al Cairo. Questa nuova ondata di violenze coincide con la decisione delle autorità egiziane di


Siria, ruolo dell’Italia e responsabilità europee

Lunedì scorso si è tenuto a Roma un importante Convegno organizzato da “Meseuro – Centro Studi per l’Europa del Mediterraneo”, fondato nel 2010 dal Ministro Mario Mauro e dall’On. Gianni Pittella. Obbiettivo principale di Meseuro è quello di fornire un


Egitto, vincitori e perdenti

Quasi 20 giorni dopo il colpo di Stato che ha destituito il Presidente Morsi, contestato dalla strada da diverso tempo, possiamo provare a fare un piccolo bilancio delle conseguenze che questo atto ha avuto non solo in Egitto, ma anche