Esteri

Migranti, il Patto di Marrakech

Senza carattere vincolante per gli Stati, il patto di Marrakech ha come obiettivo di rafforzare la cooperazione tra i Paesi. Lontano dalle interpretazioni catastrofiche che si sono moltiplicate su Internet.

Sui social network, le teorie più azzardate hanno tenuto banco

leggi tutto

Parigi brucia?

Un film di molti anni fa s’intitolava Parigi brucia? e raccontava la storia di un ordine dato da Hitler alle truppe tedesche (che stavano per abbandonare la capitale francese davanti all’avanzata alleata) di incendiare e distruggere tutta la città. Ordine


Brexit, sempre più labirinto

Scrivendo sul voto previsto per l’11 dicembre alla Camera dei Comuni sull’accordo UE-GB, avevo immaginato vari scenari possibili, in vista di quella che appariva come una sicura bocciatura: dimissioni della May, nuovo governo conservatore, elezioni, o referendum sull’accordo.

Ma la


Foulematou, #MeToo versione Guinea

Se la campagna mondiale #MeToo non è stata di forte impatto in Africa, la lotta della guineana Foulematou, che si batte da tre anni contro la violenza sulle donne, gli somiglia moltissimo.

Un anno dopo il debutto del movimento #MeToo,


Brexit nel labirinto

Martedì prossimo il Parlamento inglese dovrà pronunciarsi sull’accordo Gran Bretagna-UE che definisce i termini di quella che si rivela sempre più una separazione complicata e disgraziata. Le prospettive non sono incoraggianti. Una parte, anche se minore, del Partito Conservatore che


Gilet gialli, volontà popolare o malessere populista?

Non è, dunque, solo l’Italia a vivere gravi tensioni sociali e politiche, riflesse anche a livello istituzionale in una forte contrapposizione tra la maggioranza al governo e Bruxelles. Da giorni, pure la Francia ha manifestato il proprio malessere, partendo, tuttavia,