Archivio | Cineteca

Logan-The Wolverine (Film, 2017)

Logan-The Wolverine di James Mangold nasce dalla miniserie Vecchio Logan di Mark Miller e Steve McNiven, una rielaborazione a fumetti pensata per dare nuovo impulso a vecchi eroi Marvel, rendendo più dark e più adulto un personaggio ideato negli anni


La strada (Film, 1954)

La strada  di Federico Fellini è una favola commovente girata sullo sfondo delle periferie romane, sul lungomare di Ostia, ma pure in mezzo alla neve dell’Appennino. Giulietta Masina è la dolce e ingenua Gelsomina, una ragazza venduta dalla madre all’attore


Giorgio Capitani e il suo “Bollenti spiriti”

“Un altro lutto per il nostro cinema. È morto a Viterbo Giorgio Capitani (1927-2017), regista di lunghissimo corso, autore di oltre venti film per il grande schermo. Dal 1988 in poi si dedicò alla televisione, firmando innumerevoli opere di grandissimo


Tomas Milian

Tomas Milian muore per un ictus a Miami, all’età di 84 anni. Doveva accadere, pensi, anche i miti non sono eterni. Luigi Cozzi – diversi anni fa – mi propose di scrivere un libro sul cinema di Tomas


Una domenica sì (Film, 1985)

Un film che non è diretto da Pupi Avati ma dal suo aiuto regista, quel Cesare Bastelli onnipresente nel cast tecnico del Maestro bolognese, ma nel quale si sente la sua mano ispiratrice. La scritta Pupi Avati presenta introduce i


Ballerina (Film, 2016)

“Il cinema salvato dai disegni animati”, che per l’occasione non sono disegni ma animazione pura, pur restando grande cinema, come dice il mio amico Fabio Canessa.

Ballerina di Eric Summer ed Eric Warim. Siamo nella Francia del 1880, dove si