Corner

Siria, indignazione e legalità

Il voto della Camera dei Comuni inglese contro un’azione militare in Siria ha, certo, rappresentato una sconfitta politica per il bellicoso Cameron, ma soprattutto – e questa mi pare la chiave di lettura giusta – un chiaro segno della stanchezza


Muro contro muro

Berlusconi ha il discutibile dono di suscitare sentimenti estremi; da una parte un entusiamo che sfiora il fanatismo fideistico. dall’altra un rigetto cieco, viscerale: sentimenti ambedue irrazionali e che non dovrebbero trovare spazio in una democrazia avanzata e riportano ai


Nuvoloni di mezzo Agosto

Confesso qualche nostalgia per i ferragosti di un tempo: quei giorni assolati e sospesi nel tempo, in cui la vita quotidiana si prendeva una vacanza, la gente dimenticava le noie di tutti i giorni lasciandosi cullare dalle canzoni estive di


La virtù del silenzio

Nessun governo può fare miracoli, specie in una situazione complessa come quella italiana. Ma il Governo Letta sta facendo del suo meglio, non solo sul terreno primario dell’economia, ma su quello, a lungo andare altrettanto cruciale, dei diritti e della


Potitica e Giustizia

Vengo da una famiglia di giuristi, per cui la sovranità della legge e il rispetto per la Magistratura chiamata ad applicarla sono valori essenziali, rafforzati naturalmente dagli anni di studio, quando alla Sapienza insegnavano maestri del Diritto come De Ruggiero,


Inciviltà

“Latin, sangue gentile” scriveva Petrarca più di sei secoli fa. Siamo un Paese a cui piace credersi civile, anzi, uno dei più civili al mondo. La nostra storia illustre, il nostro contributo alla civiltà universale, la supposta mitezza del nostro