Lo Schermo dell’arte FilmFest 2018

Firenze – Quanto e come l’arte influenza il cinema e viceversa? E secondo quali modalità avviene tale l’interazione? A queste e ad altre domande risponde con successo ormai da undici anni Lo Schermo dell’arte Film Festival in programma dal 13 al 18 novembre prossimo e che prevede la collaborazione con istituzioni, centri d’arte, accademie nonché con università italiane e straniere.

Lo Schermo dell’arte Film Festival rientra in un progetto internazionale diviso in varie sezioni in cui convergono film, documentari e cortometraggi realizzati da artisti emergenti e non solo.

Quest’anno il Festival è dedicato all’artista italiana Rä Di Martino impegnata nel cinema ma anche nella fotografia. Saranno proiettati sette suoi cortometraggi realizzati tra il 2001 e il 2017 nonché, in prima mondiale il suo nuovo film 100 Piper. Il film racconta, attraverso cento frammenti, la storia del Piper di Torino dal 1966 al 1969 cercando di interpretare, in chiave personale, le atmosfere della celebre discoteca torinese grazie a materiale di archivio.

Il progetto internazionale, presentato a Firenze, include anche: VISIO European Programme on Artists’ Moving Images, workshop per artisti under 35 che lavorano con le immagini in movimento, selezionati con una open call in collaborazione con alcune delle più importanti accademie, scuole d’arte e residenze per artisti europee. FEATURE EXPANDED European Art Film Strategies, programma semestrale di training per artisti che desiderano realizzare il loro primo lungometraggio, in collaborazione con HOME Manchester, con il sostegno di Creative Europe/MEDIA. PROGETTI, serie di rassegne di film rivolte a istituzioni italiane e straniere, centri d’arte contemporanea, università, accademie di belle arti, scuole. PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE di film d’artista nel circuito italiano. ARCHIVIO, archivio on-line dei film presentati nelle varie edizioni del Festival con credits e sinossi.

Alcuni degli artisti che hanno preso parte al Festival: Doug Aitken, Yuri Ancarani, Gabriele Basilico, Pierre Bismuth, Libia Castro, Phil Collins, Omer Fast, Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi, Joseph Grima, Assaf Gruber, Joana Hadjithomas, Marine Hugonnier, Runa Islam, Alfredo Jaar, Isaac Julien, Hassan Khan, Mark Lewis, Sarah Morris, Deimantas Narkevicius, Shirin Neshat, Melik Ohanian, Rosalind Nashashibi, Anjalika Sagar/The Otolith Group, Adrian Paci, Martial Raysse, Roee Rosen, Simon Starling, Hito Steyerl, Hiroshi Sugimoto, Luca Trevisani, Phillip Warnell, Jane e Louise Wilson.

©Futuro Europa® Le immagini utilizzate sono tratte da Internet e valutate di pubblico dominio: per segnalarne l’eventuale uso improprio scrivere alla Redazione

Print Friendly, PDF & Email

Sii il primo a commentare su "Lo Schermo dell’arte FilmFest 2018"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato


*